Home > Riviste > Otorinolaringologia > Fascicoli precedenti > Otorinolaringologia 2005 September;55(3) > Otorinolaringologia 2005 September;55(3):183-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

OTORINOLARINGOLOGIA

Rivista di Otorinolaringologia, Chirurgia Maxillo-Facciale,
Chirurgia Plastica Ricostruttiva, Otoneurochirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus


eTOC

 

  ADATTAMENTO ALLE VESTIBOLOPATIE


Otorinolaringologia 2005 September;55(3):183-6

Copyright © 2009 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Il ruolo del sistema vestibolare nel controllo della pressione arteriosa e del ritmo cardiaco

Manzari L.

Centro per la Riabilitazione Vestibolare Cassino (Frosinone)


PDF  


Il sistema vestibolare, rilevando la posizione del capo e i suoi movimenti, ha la funzione di inviare importanti informazioni al Sistema nervoso Centrale per la correzione delle pressione sanguigna e della ventilazione sistemica durante i cambiamenti nella posizione del corpo. Quando vi è una compromissione dello stesso, esiste una sorta di compenso centrale che permette di calibrare gli inputs sensoriali rimasti inalterati nell’ambito della correzione dei fenomeni neurovegetativi di controllo della pressione. Secondo i dati disponibili in letteratura i segnali vestibolari influenzano i controlli della pressione arteriosa e i riflessi di natura cardiovascolare. La soppressione della funzione vestibolare può condurre a difficoltà nel mantenimento della stabilità della pressione arteriosa durante le brusche modificazioni posturali e nel riallineamento spaziale dei vari segmenti corporei. Gli studi futuri potranno meglio approfondire gli effetti della disfunzione vestibolare sulla regolazione del Sistema Nervoso Autonomo in particolari circostanze cliniche.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail