Home > Riviste > Otorinolaringologia > Fascicoli precedenti > Otorinolaringologia 2004 June;54(2) > Otorinolaringologia 2004 June;54(2):81-92

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

OTORINOLARINGOLOGIA

Rivista di Otorinolaringologia, Chirurgia Maxillo-Facciale,
Chirurgia Plastica Ricostruttiva, Otoneurochirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus


eTOC

 

REVIEWS  


Otorinolaringologia 2004 June;54(2):81-92

Copyright © 2009 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Trattamento chirurgico dei carcinomi della testa e del collo in stadio avanzato

Bentz B. G. 1, Kraus D. H. 2

1 Department of Surgery Division of Otolaryngology-Head and Neck Surgery University of Utah, School of Medicine Huntsman Cancer Institute, Salt Lake City, UT, USA 2 Department of Surgery, Head and Neck Service, Memorial Sloan-Kettering Cancer Center New York, NY, USA


PDF  


L’introduzione del­la chem­iot­e­ra­pia fra le opzi­o­ni ter­a­peu­tiche per i car­cin­o­mi del­la tes­ta e del col­lo ha con­dot­to a mod­if­i­caz­i­o­ni sos­tan­zi­a­li ­nell’approccio ­alla pat­o­lo­gia neo­plas­ti­ca del­la tes­ta e del col­lo. Tuttavia, la man­can­za di ­dati pro­ve­nien­ti da stu­di clin­i­ci ran­do­miz­za­ti di ­tipo pros­pet­ti­co, in gra­do di dimos­trare defin­i­tiv­a­mente un ben­e­fi­cio in ter­mi­ni di soprav­vi­ven­za o di ­funzionalità con ­l’impiego di ­queste ­nuove strate­gie ter­a­peu­tiche, sot­to­lin­ea il fat­to che la tera­pia chi­rur­gi­ca con un ade­gua­to inter­ven­to di ricos­tru­zi­one con­tin­ua a svol­gere un ruo­lo cen­trale nel trat­ta­men­to dei car­cin­o­mi del­la tes­ta e del col­lo in sta­dio avan­za­to. In con­se­guen­za di ques­to rapi­do svi­lup­po di ­nuove opzi­o­ni ter­a­peu­tiche, è neces­sar­ia una con­tin­ua rival­u­taz­i­one del ruo­lo del trat­ta­men­to indi­vi­du­a­liz­za­to e ­delle sue relaz­i­o­ni con le ­altre strate­gie cura­tive, al ­fine indi­vid­u­are ­l’approccio ter­a­peu­ti­co più effi­cace per una spec­ifi­ca prob­le­mat­i­ca clin­i­ca.
L’obiettivo del­la pre­sente ­review con­siste ­nell’analisi del­lo sta­to ­dell’arte ­delle met­o­diche di exe­re­si e di ricos­tru­zi­one chi­rur­gi­ca per le patol­o­gie del­la tes­ta e del col­lo in sta­dio avan­za­to. Queste opzi­o­ni ter­a­peu­tiche devo­no con­tin­u­are a ­essere con­sid­er­ate il car­dine del trat­ta­men­to di ques­ti pazien­ti, ­fino a che le con­tro­ver­sie cir­ca le ­modalità di trat­ta­men­to più effic­a­ci non saran­no defin­i­tiv­a­mente ­risolte.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail