Ricerca avanzata

Home > Riviste > Otorinolaringologia > Fascicoli precedenti > Otorinolaringologia 2004 Marzo;54(1) > Otorinolaringologia 2004 Marzo;54(1):57-60

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOOTORINOLARINGOLOGIA

Rivista di Otorinolaringologia, Chirurgia Maxillo-Facciale,
Chirurgia Plastica Ricostruttiva, Otoneurochirurgia

Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus

Periodicità: Trimestrale

ISSN 0026-4938

Online ISSN 1827-188X

 

Otorinolaringologia 2004 Marzo;54(1):57-60

 CASI CLINICI

Eppure, sembrava una neoplasia… Anomala localizzazione laringea di tiroide ectopica

Gargano R. 1, Salvaggio G. 2, Caruso G. 2, Daniele E. 3, Buscemi G. 4, Restivo S. 1

1 Clinica Otorinolaringoiatrica «Base» Università degli Studi di Palermo, Palermo
2 Dipartimento di Biotecnologie Mediche e Medicina Legale Sezione di Scienze Radiologiche Università degli Studi di Palermo, Palermo
3 Istituto di Anatomia Patologica Università degli Studi di Palermo, Palermo
4 Cattedra di Semeiotica e Metodologia Chirurgica Università degli Studi di Palermo, Palermo

Sono state descritte 4 sedi principali di localizzazione ectopica di tiroide a livello del tratto aero-digestivo superiore: linguale, sottolinguale, prelaringeo e sottosternale. Presentiamo il caso di un paziente, di 62 anni, con una tiroide ectopica la cui sintomatologia era caratterizzata da disfonia e dispnea. L’esame del collo mostrava una tumefazione palpabile nella regione anteriore sinistra fissa sui piani sottostanti. L’indagine ecografica, la TC e la RM mostravano una massa a margini regolari che invade e oltrepassava la cartilagine tiroidea, occupando lo spazio sottoglottico. L’embriologia, la diagnosi e il trattamento di tale neoformazione sono discusse.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina