Ricerca avanzata

Home > Riviste > Otorinolaringologia > Fascicoli precedenti > Otorinolaringologia 2003 Giugno;53(2) > Otorinolaringologia 2003 Giugno;53(2):71-4

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOOTORINOLARINGOLOGIA

Rivista di Otorinolaringologia, Chirurgia Maxillo-Facciale,
Chirurgia Plastica Ricostruttiva, Otoneurochirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus

 

Otorinolaringologia 2003 Giugno;53(2):71-4

 CASI CLINICI

Fibroma cementificante con mucocele frontoetmoidale

Gupta A. K. 1, Mathur N. 1, Ghosh S. , Joshi K. 2

1 Depart­ment of Otol­a­ryn­gology and ­Head ­Neck Sur­gery, Post­grad­uate Insti­tute of Med­ical Edu­ca­tion and ­Research, Chan­di­garh, ­India
2 Depart­ment of His­top­a­thology, Post­grad­uate Insti­tute of Med­ical Edu­ca­tion and ­Research, Chan­di­garh, ­India

Il fibroma cemento-osseificante rappresenta un tumore benigno riscontrato solitamente a livello della mandibola e dell’osso mascellare e raramente a livello del seno etmoidale. Questo tipo di tumore colpisce prevalentemente i bambini e gli adolescenti, come nel caso che viene qui presentato. Sebbene questi tumori siano generalmente di piccole dimensioni, asintomatici e non aggressivi, il loro comportamento a livello del seno etmoidale è atipico. Viene qui descritto un raro caso di esteso mucocele frontoetmoidale associato a un fibroma cemento-osseificante dei seni etmoidali anteriori, osservato in una giovane donna dell’età di 21 anni e trattato chirurgicamente. Vengono presentati l’approccio chirurgico e i buoni risultati ottenuti.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina