Home > Riviste > Otorinolaringologia > Fascicoli precedenti > Otorinolaringologia 2003 March;53(1) > Otorinolaringologia 2003 March;53(1):11-8

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

OTORINOLARINGOLOGIA

Rivista di Otorinolaringologia, Chirurgia Maxillo-Facciale,
Chirurgia Plastica Ricostruttiva, Otoneurochirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Otorinolaringologia 2003 March;53(1):11-8

Copyright © 2009 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Modellazione dell’antelice per la correzione dell’orecchio prominente

Salgarelli A. C., Ladisa R., Sartorelli F., Collini M.

Struttura Complessa di Chirurgia Maxillo-Facciale Azienda Ospedaliera Ospedale “Carlo Poma” di Mantova, Mantova


PDF  


Nella correzione dell’orecchio prominente la forma dell’antelice riveste il ruolo più importante per un risultato estetico.
Obiettivo. Gli Autori presentano una tecnica per modellare lantelice in modo sicuro, stabile e con buoni risultati estetici.
Metodi. La metodica chirurgica da noi proposta si fonda sui principi delle tecniche di Stenstrom e Mustardè ed è stata utilizzata in 78 pazienti. La condrotomia superficiale della parte laterale della cartilagine auricolare associata all’impiego di punti da materassaio in filo riassorbibile consentono di modellare una piega antelicale in modo anatomico, semplice e stabile.
Risultati. La tecnica ha dato buoni risultati estetici; solo in 1 caso abbiamo avuto la recidiva parziale che ha necessitato di un intervento correttivo; in 5 casi abbiamo avuto abrasioni cutanee della neo-antelice e 32 casi hanno lamentato ipoestesia con completa restitutio ad integrum entro 6 mesi.
Conclusioni. Riteniamo che questa tecnica chirurgica proposta consenta di conformare una plica antelicale estetica e stabile nel tempo.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail