Home > Riviste > Otorinolaringologia > Fascicoli precedenti > Otorinolaringologia 2002 September;52(3) > Otorinolaringologia 2002 September;52(3):93-100

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

OTORINOLARINGOLOGIA

Rivista di Otorinolaringologia, Chirurgia Maxillo-Facciale,
Chirurgia Plastica Ricostruttiva, Otoneurochirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus


eTOC

 

REVIEWS  


Otorinolaringologia 2002 September;52(3):93-100

lingua: Inglese

Oltre l’orecchio: plasticità uditiva centrale

Tremblay K. L. 1, Kraus N. 2

1 Depart­ment of ­Speech and ­Hearing Sci­ences Brain and ­Behavior Labor­a­tory Uni­ver­sity of Wash­ington, ­Seattle, WA, USA
2 Audi­tory Neu­ro­sci­ence Labor­a­tory North­western Uni­ver­sity, ­Evanston, IL, USA


PDF  


Attualmente gli sforzi di numerosi ricercatori sono volti a comprendere i principi della plasticità uditiva centrale e i loro rapporti con la riabilitazione uditiva e, più in generale, con l’apprendimento. Una migliore conoscenza dei presupposti scientifici della riabilitazione uditiva potrebbe portare a un migliorato approccio, scientifico e clinico, nei confronti della riabilitazione stessa. Per tale motivo, in questo lavoro vengono esaminati i principi basilari della plasticità uditiva centrale e il modo in cui questi principi vengono applicati allo studio dei pazienti con disturbi della comunicazione su base uditiva. In particolare, vengono discussi i rapporti fra principi basilari della plasticità e riabilitazione uditiva. A questo scopo, vengono riveduti gli effetti della deprivazione e della stimolazione uditiva sui meccanismi uditivi centrali.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail