Home > Riviste > Otorinolaringologia > Fascicoli precedenti > Otorinolaringologia 1998 June;48(2) > Otorinolaringologia 1998 June;48(2):63-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

OTORINOLARINGOLOGIA

Rivista di Otorinolaringologia, Chirurgia Maxillo-Facciale,
Chirurgia Plastica Ricostruttiva, Otoneurochirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Otorinolaringologia 1998 June;48(2):63-6

Copyright © 2000 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Elettrococleografia in caso di CSOM. Il «click» come stimolo

Chau­han Jai­man­ti K., Mann S. B. S., Pan­da N. K., Gup­ta A. K., Raghu­na­than M.

From the Depart­ment of Otol­a­ryn­gol­o­gy Post­grad­u­ate Insti­tute of Med­i­cal Edu­ca­tion & ­Research Chan­di­garh, ­India


PDF  


È stata effettuata una elettrococleografia su 30 pazienti con perforazione secca centrale della membrana timpanica. Le microfonie cocleari (CM), la somma dei potenziali (SP) e l’azione dei potenziali (AP) sono state riscontrate essere 0,8 uV, 0,3 uV e 7,48 uV rispettivamente in caso di CSOM con grado moderato di perdita dell’udito. Il rapporto SP/AP era di 0,11. Si è osservato un aumento nella latenza ed il decremento in ampiezza dei potenziali elettrici. Il «click» come stimolo si è riscontrato essere migliore dei «tone burst» in un significativo numero di casi (p<0,01).

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail