Home > Riviste > Minerva Urologica e Nefrologica > Fascicoli precedenti > Minerva Urologica e Nefrologica 2010 June;62(2) > Minerva Urologica e Nefrologica 2010 June;62(2):163-78

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA UROLOGICA E NEFROLOGICA

Rivista di Nefrologia e Urologia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,984


eTOC

 

  CARCINOMA DELLA PROSTATA: FORUM


Minerva Urologica e Nefrologica 2010 June;62(2):163-78

Copyright © 2010 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Biomarkers of prostate cancer. A review

Mearini E. 1, Cottini E. 1, Cochetti G. 1, Antognelli C. 2, Talesa V. 2

1 Chirurgia Urologica, Andrologica e Tecniche Mini-Invasive, Università degli Studi di Perugia, Perugia, Italia; 2 Sezione di Biologia Cellulare e Molecolare, Dipartimento di Medicina Sperimentale e Scienze Biochimiche, Università degli Studi di Perugia, Perugia, Italia


PDF  


La neoplasia prostatica è il tumore a più elevata incidenza nella popolazione di sesso maschile e rappresenta il 9,2% delle morti cancro-relate. La metodica principale di screening è stata, fino a oggi, il dosaggio sierico del PSA che ha condotto a un netto incremento del numero di casi di neoplasia prostatica diagnosticati ogni anno. Tuttavia il PSA nella diagnosi precoce della neoplasia prostatica presenta molti limiti. Tale marcatore può portare infatti a un numero molto elevato di biopsie non necessarie in pazienti con iperplasia prostatica benigna e, inoltre, può condurre anche a una overdiagnosi e overtreatment di neoplasie clinicamente non significative. D’altronde molte neoplasie sono presenti già con PSA entro i limiti di normalità. Appare chiara quindi la necessità di sviluppare nuovi biomarker per la diagnosi e il follow-up della neoplasia prostatica. Presentiamo una revisione della letteratura in cui abbiamo analizzato i biomarker più promettenti in termini di sensibilità e specificità diagnostica nella neoplasia prostatica e che sono attualmente in fase di studio, analizzandone sia i loro più recenti sviluppi sia le prospettive future.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

mearini@unipg.it.