Home > Riviste > Minerva Urologica e Nefrologica > Fascicoli precedenti > Minerva Urologica e Nefrologica 2009 December;61(4) > Minerva Urologica e Nefrologica 2009 December;61(4):351-62

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA UROLOGICA E NEFROLOGICA

Rivista di Nefrologia e Urologia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,536


eTOC

 

  ENDOUROLOGIA


Minerva Urologica e Nefrologica 2009 December;61(4):351-62

lingua: Inglese

Prostatectomia laparoscopica robot-assistita: trucchi e suggerimenti iniziali

Van Der Poel H. G., Van Muilekom E., De Blok W.

Department of Urology, Netherlands Cancer Institute, Amsterdam, The Netherlands


PDF  


La prostatectomia laparoscopica robot-assistita (robot assisted laparoscopic prostatectomy, RALP) è una tecnica chirurgica ampiamente accettata e applicata nel trattamento del carcinoma prostatico localizzato. Studi iniziali indicano una più breve curva di apprendimento per la RALP rispetto alla prostatectomia laparoscopica convenzionale. Nonostante il sistema robotico chirurgico da Vinci permetta una migliore destrezza nella RALP rispetto ai tradizionali approcci laparoscopici, è necessaria una particolare conoscenza delle varianti anatomiche per migliorare l’approccio oncologico e chirurgico. Nelle prime fasi di addestramento sarebbe utilile prestare attenzione a questi particolari. L’autore ha fatto uso dei seguenti “trucchi” per migliorare la propria abilità chirurgica nei primi 150 casi di RALP: l’utilizzo intraoperatorio dell’ecografia transrettale per il riconoscimento del collo vescicale, la registrazione e la revisione degli interventi chirurgici, gli esperimenti con il posizionamento dei port. I più recenti sistemi robotici chirurgici da Vinci permettono nuovi punti di vista negli approcci chirurgici, grazie alle particolari modalità di imaging intraoperatorie, non facilmente acquisibili in precedenza durante un intervento chirurgico. Queste proprietà rendono allettanti le procedure robotiche in un approccio alla chirurgia attualmente sempre più guidato dalle immagini.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail