Home > Riviste > Minerva Urologica e Nefrologica > Fascicoli precedenti > Minerva Urologica e Nefrologica 2006 Settembre;58(3) > Minerva Urologica e Nefrologica 2006 Settembre;58(3):283-5

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA UROLOGICA E NEFROLOGICA

Rivista di Nefrologia e Urologia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,536


eTOC

 

CASI CLINICI  


Minerva Urologica e Nefrologica 2006 Settembre;58(3):283-5

lingua: Inglese

Tumore stromale extragastrointestinale del retriperitoneo mimante un tumore renale

Özdal Ö. L. 1, Özden C. 1, Urgancioglu G. 1, Han Ö. 2, Seçkin S. 2, Memis A. 1

1 Department of Urology Numune Education and Research Hospital Ankara, Turkey
2 Department of Pathology Numune Education and Research Hospital Ankara, Turkey


PDF  


Viene descritto il caso di un tumore extragastrointestinale del retroperitoneo in una paziente di 48 anni che lamentava dolore al fianco destro senza ematuria. La massa è stata asportata dal rene senza margine positivo. L’esame istologico ha evidenziato che si trattava di un tumore stromale extragastrointestinale del retroperitoneo. Questi tumori solitamente originano dal piccolo intestino o dallo stomaco. D’altra parte, essi raramente possono localizzarsi nel retropeitoneo. Questi tumori evidenziano tipicamente l’immunoreattività CD117, così come possono evidenziare l’enolasi neurono-specifica CD34, la presenza di astina della muscolatura liscia, la desmina e la proteina S-100. Nel nostro caso, il campione istologico era positivo per CD117, astina e desmina.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail