Home > Riviste > Minerva Urologica e Nefrologica > Fascicoli precedenti > Minerva Urologica e Nefrologica 2003 December;55(4) > Minerva Urologica e Nefrologica 2003 December;55(4):205-18

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA UROLOGICA E NEFROLOGICA

Rivista di Nefrologia e Urologia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,984


eTOC

 

REVIEWS  


Minerva Urologica e Nefrologica 2003 December;55(4):205-18

Copyright © 2003 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Biopsia prostatica

Seitz C., Palermo S., Djavan B.

Department of Urology University of Vienna, Vienna, Austria


PDF  


La biopsia prostatica sotto guida ultrasonografica transrettale (TRUS) è un esame tradizionale per la diagnosi del cancro della prostata. L’uso dell’antigene prostatico specifico (PSA) e l’ispezione rettale manuale per la valutazione del cancro della prostata hanno portato ad un notevole aumento di biopsie prostatiche sotto guida ultrasonografica transrettale. Spesso, gli urologi si confrontano con il dilemma del trattamento di un paziente con elevato sospetto di cancro prostatico, e con alcune biopsie iniziali negative. In questo articolo, cercheremo di approfondire il tema delle biopsie prostatiche, l’indicazione ad eseguire una biopsia, l’impatto del volume prostatico durante l’ispezione, la tecnica per una prima biopsia e per le successive e la tempistica d’arresto.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail