Home > Riviste > Minerva Urologica e Nefrologica > Fascicoli precedenti > Minerva Urologica e Nefrologica 2001 September;53(3) > Minerva Urologica e Nefrologica 2001 September;53(3):125-8

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA UROLOGICA E NEFROLOGICA

Rivista di Nefrologia e Urologia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,536


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Urologica e Nefrologica 2001 September;53(3):125-8

Copyright © 2001 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Ricostruzione deferenziale. Studio sperimentale sul ratto

Dipaola G., Camoglio F. S., Chironi C., Giacomello L., Cervellione R. M., Cecchetto M., Bianchi S.

Università degli Studi - Verona Cattedra di Chirurgia Pediatrica Dipartimento di Scienze Chirurgiche e Gastroenterologiche Policlinico «G. B. Rossi» - Verona


PDF  


Obiettivo. Gli Autori descrivono una tecnica microchirurgica di ricostruzione deferenziale su stent trans-anastomotico riassorbibile nel ratto.
Metodi. In 10 ratti (gruppo A) è stata eseguita una sezione/ricostruzione microchirurgica termino-terminale del deferente mediante sutura a punti staccati in Nylon 10-0. In altri 10 ratti (gruppo B) è stata eseguita la stessa anastomosi microchirurgica previo inserimento di uno stent intra-luminale in catgut cromico 4-0 lungo 0,5 cm.
Risultati. Sessanta giorni dopo l’intervento, tutti i venti animali sono stati sottoposti a deferentografia. In otto ratti del gruppo A (80%) non si assisteva a visualizzazione contrastografica del deferente; in nove ratti del gruppo B (90%) era possibile visualizzare tutto il decorso del vaso deferente.
Conclusioni. I risultati incoraggianti ottenuti con questa tecnica, anche su strutture di calibro ridotto, suggeriscono la possibile applicazione di tale procedura nei pazienti in età pediatrica.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail