Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Urologica e Nefrologica > Fascicoli precedenti > Minerva Urologica e Nefrologica 1999 Marzo;51(1) > Minerva Urologica e Nefrologica 1999 Marzo;51(1):23-6

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA UROLOGICA E NEFROLOGICA

Rivista di Nefrologia e Urologia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,536

 

Minerva Urologica e Nefrologica 1999 Marzo;51(1):23-6

 CASI CLINICI

Anorgasmia primaria assoluta maschile (Considerazioni su tre casi clinici)

Michetti P.M., Rossi R. *, Travaglia S., Barrese F., Franco G., Leone P., Morello P., Fischetti G.

Università degli Studi di Roma «La Sapienza» - Roma Dipartimento di Urologia «U. Bracci»
* Istituto di Sessuologia Clinica - Roma

L’anorgasmia primaria assoluta viene definita come l’impossibilità di sperimentare orgasmo ed eiaculazione nello stato di veglia, ovvero in corso di qualsiasi genere di attività sessuale, con conservazione della funzione erettile e con normale presenza si polluzioni notturne. Tale sindrome, in cui i centri e le vie nervose sono integri, si presenta con notevole rarità, essendo estremamente esiguo il numero di casi descritti in letteratura. Nella pratica clinica la richiesta di un intervento per questo tipo di disturbo sembra verificarsi più frequentemente negli ultimi anni e l’approccio iniziale al paziente avviene generalmente ad opera dell’andrologo, che dovrà avvalersi della collaborazione del sessuologo per la diagnosi e la terapia.
Gli Autori riferiscono sull’esperienza di 3 casi di anaeiaculatori di età compresa tra i 28 e i 34 anni, giunti alla loro osservazione negli anni 1995-1996, descrivendo le caratteristiche cliniche dei pazienti e l’approccio terapeutico adottato. Mentre in due casi ci si è avvalsi con successo della terapia comportamentale di tipo mansionale, in un caso si è fatto ricorso all’uso dell’elettroeiaculazione per l’apprendimento del riflesso orgasmico.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina