Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Articles online first > Minerva Stomatologica 2013 Aug 01

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

Minerva Stomatologica 2013 Aug 01

Copyright © 2013 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano, Inglese

Utilizzo del lembo peduncolato di lingua nel trattamento di un grave caso di macrocheilite di Miescher

Nocini P. F. 1, Procacci P. 1, Albanese M. 1, Trevisiol L. 1, D’agostino A. 1, Girolomoni G. 2, Palma P. 3, Chiarini L. 4, Bertossi D. 1

1 Department of Surgery Section of Oral and Maxillofacial Surgery University of Verona, Verona, Italy; 2 Department of Clinical Medicine Section of Dermatology and Venereology University of Verona, Verona; 3 Faculty of Medicine and Surgery Insubria in Varese University, Varese, Italy; 4 Division of Oral and Maxillofacial Surgery, Department of Surgery, University of Modena and Reggio Emilia, Modena, Italy


PDF  


La cheilite ganulomatosa di Miescher rappresenta la forma monosintomatica della syndrome di Melkersson-Rosenthal. Le macrocheiliti severe causano spesso un deficit funzionale ed estetico del labbro. Il trattamento medico conservativo rappresenta la prima linea di trattamento per questa rara malattia. Sfortunatamente, il trattamento medico risulta spesso inefficace senza alcun risultato significativoin termini di edema e deturpazione del labbro. La cheiloplastica riduttiva trova indicazione in tutti quei casi in cui la patologia si è dimostrata non responsiva la trattamento medico. L’escissione del tessuto in eccesso può essere ottenuta mediante numerose differenti tecniche chirurgiche. Nel presente lavoro viene descritto il caso di un paziente maschio di 55 anni di età affetto da una grave macrocheilite del labbro inferiore refrattaria a qualsiasi trattamento farmacologico e quindi trattata mediante l’utilizzo di un lembo peduncolato di lingua per la ricostruzione del labbro inferiore.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

dario.bertossi@univr.it