Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2015 Ottobre;64(5) > Minerva Stomatologica 2015 Ottobre;64(5):241-52

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

Minerva Stomatologica 2015 Ottobre;64(5):241-52

 ARTICOLI ORIGINALI

Salute orale dei pazienti anziani nella città di Ancona: studio sulla popolazione

Coccia E. 1, Santarelli A. 1, Ponzio E. 2, Procaccini M. 1, Rappelli G. 1

1 School of Dentistry, Polytechnic University of Marche, Ancona, Italy;
2 Unit of Hygiene, Preventive Medicine and Public Health, Polytechnic University of Marche, Ancona, Italy

OBIETTIVO: Le informazioni attualmente disponibili per quanto riguarda la salute orale degli anziani è scarsa, soprattutto in Italia. Lo scopo di questo studio è stato di valutare le condizioni di salute orale nelle persone anziane nella città di Ancona, Regione Marche, Italia. L’utilità di una cartella clinica dedicata, specificamente designata per le persone anziane, è stata testata.
METODI: Lo studio ha coinvolto 124 soggetti anziani di età compresa tra i 65 e 95 anni, tutti autonomi e autosufficienti, sono stati reclutati per questo studio. La cartella medica specifica, progettata per le persone anziane, è stata utilizzata per raccogliere dati ed è stata divisa in tre parti. La prima parte elenca i dati demografici del paziente. La seconda parte è stata dedicata alla storia medica generale. La terza parte comprende la storia dentale e la visita odontoiatrica. Per quanto riguarda le condizioni orali, le lesioni ai tessuti molli, il grado di igiene orale, la presenza di carie, le malattie parodontali, i denti mancanti, la presenza delle protesi e la presenza di xerostomia, sono state annotate.
RISULTATI: Il 53% degli anziani esaminati erano uomini e il 47% erano donne. La condizione medica più diffusa è stata l’ipertensione (64,5%). Il 74,2% della popolazione esaminata prende fino a 3 farmaci al giorno, mentre il 25,8% più di 3 farmaci al giorno. Solo il 9,6% dei pazienti ha avuto lesioni dei tessuti molli e solo il 33,3% presentava una igiene orale sufficiente. Il 45,1% dei pazienti aveva denti cariati. Il 44% dei pazienti aveva meno di 8 denti mancanti, il 33,4% aveva un numero di denti mancanti compresa tra 9 e 15, e il 22,6% ha più di 16 denti mancanti. Solo 7 pazienti erano completamente edentulo. Il 32,3% dei pazienti aveva protesi parziali fisse, il 17,7% aveva protesi parziali rimovibili, il 22,6% aveva sia protesi parziali fisse che protesi parziali rimovibili, il 4% protesi totali rimovibili e il 23,4% non avevano protesi. Solo il 29,1% dei pazienti aveva xerostomia.
CONCLUSIONI: I dati più importanti derivati da questo studio sono i seguenti: 1) la maggior parte dei pazienti anziani è ipertesa; 2) la maggioranza dei pazienti anziani prende fino a 3 farmaci al giorno; 3) la maggioranza dei pazienti anziani presenta una igiene orale insufficiente; 4) la maggior parte dei pazienti anziani non hanno protesi rimovibili, ma protesi fisse. Pertanto, è importante conservare e prendersi cura dei denti delle persone anziane, in particolare dei pazienti anziani autonomi e autosufficienti. Ulteriori visite sono necessarie al fine di effettuare uno studio epidemiologico completo nella città di Ancona.

lingua: Italiano, Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina