Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2015 Ottobre;64(5) > Minerva Stomatologica 2015 Ottobre;64(5):219-30

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Stomatologica 2015 Ottobre;64(5):219-30

lingua: Italiano, Inglese

Influenza della linea di finitura marginale sul sigillo di corone in composito nanoibrido dopo scaling parodontale: studio di microinfiltrazione

Angerame D. 1, De Biasi M. 2, Del Lupo V. 1, Bevilacqua L. 1, Zarone F. 3, Sorrentino R. 3

1 University Clinical Department of Medical Surgical and Health Sciences, University of Trieste, Trieste, Italy;
2 Graduate School of Nanotechnology, University of Trieste, Trieste, Italy;
3 Department of Neurosciences, Reproductive and Odontostomatological Sciences University Federico II, Naples, Italy


PDF  


OBIETTIVO: Scopo del presente studio di microinfiltrazione è valutare il sigillo di corone in composito nanoibrido con diverse linee di finitura marginale esposte a trattamento parodontale meccanico simulato (simulated mechanical periodontal treatment, SMPT).
METODI: A seguito del calcolo della numerosità campionaria (α=0.05; β=0.20; δ=1.0; σ=0.8) 60 molari mandibolari estratti sono stati divisi in quattro gruppi (N.=15): G1, spalla 90°; G2, spalla 90° bisellata; G3, spalla 90° e SMPT; G4, spalla 90° bisellata e SMPT. Le preparazioni sono state effettuate con frese diamantate e pietre d’Arkansas. L’allestimento delle corone in composito nanoibrido è stato eseguito su modelli master ottenuti tramite impronte in polietere e le corone sono state cementate con cemento autoadesivo. I gruppi G3 e G4 sono stati sottoposti all’equivalente di cinque anni di scaling parodontale meccanico semestrale con curette di Gracey (escursioni di 2 mm, 5 N). I campioni sono stati immersi in una soluzione supersatura di blu di metilene per 10 minuti. La microinfiltrazione è stata misurata allo stereomicroscopio osservando sezioni multiple dei campioni e i dati d’infiltrazione sono stati analizzati statisticamente con test non parametrici.
RISULTATI: L’infiltrazione marginale era 1,53±1,27% e 17,60±12,72% della lunghezza dell’interfaccia adesiva rispettivamente in G1 e G2. Il SMPT ha ridotto la penetrazione di colorante (P<0,001), azzerandola in G3 e portandola a 5,58±1,84% dell’interfaccia adesiva in G4. La preparazione del bisello ha peggiorato significativamente il sigillo marginale sia nelle corone trattate sia nei controlli (P<0,001).
CONCLUSIONI: La microinfiltrazione di corone in composito nanoibrido è aumentata aggiungendo il bisello alla preparazione a spalla 90° e diminuita dopo SMPT.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

d.angerame@fmc.units.it