Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2015 October;64(5) > Minerva Stomatologica 2015 October;64(5):219-30

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti
Per citare questo articolo

MINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Stomatologica 2015 October;64(5):219-30

Copyright © 2015 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano, Inglese

Influenza della linea di finitura marginale sul sigillo di corone in composito nanoibrido dopo scaling parodontale: studio di microinfiltrazione

Angerame D. 1, De Biasi M. 2, Del Lupo V. 1, Bevilacqua L. 1, Zarone F. 3, Sorrentino R. 3

1 University Clinical Department of Medical Surgical and Health Sciences, University of Trieste, Trieste, Italy; 2 Graduate School of Nanotechnology, University of Trieste, Trieste, Italy; 3 Department of Neurosciences, Reproductive and Odontostomatological Sciences University Federico II, Naples, Italy


PDF  


OBIETTIVO: Scopo del presente studio di microinfiltrazione è valutare il sigillo di corone in composito nanoibrido con diverse linee di finitura marginale esposte a trattamento parodontale meccanico simulato (simulated mechanical periodontal treatment, SMPT).
METODI: A seguito del calcolo della numerosità campionaria (α=0.05; β=0.20; δ=1.0; σ=0.8) 60 molari mandibolari estratti sono stati divisi in quattro gruppi (N.=15): G1, spalla 90°; G2, spalla 90° bisellata; G3, spalla 90° e SMPT; G4, spalla 90° bisellata e SMPT. Le preparazioni sono state effettuate con frese diamantate e pietre d’Arkansas. L’allestimento delle corone in composito nanoibrido è stato eseguito su modelli master ottenuti tramite impronte in polietere e le corone sono state cementate con cemento autoadesivo. I gruppi G3 e G4 sono stati sottoposti all’equivalente di cinque anni di scaling parodontale meccanico semestrale con curette di Gracey (escursioni di 2 mm, 5 N). I campioni sono stati immersi in una soluzione supersatura di blu di metilene per 10 minuti. La microinfiltrazione è stata misurata allo stereomicroscopio osservando sezioni multiple dei campioni e i dati d’infiltrazione sono stati analizzati statisticamente con test non parametrici.
RISULTATI: L’infiltrazione marginale era 1,53±1,27% e 17,60±12,72% della lunghezza dell’interfaccia adesiva rispettivamente in G1 e G2. Il SMPT ha ridotto la penetrazione di colorante (P<0,001), azzerandola in G3 e portandola a 5,58±1,84% dell’interfaccia adesiva in G4. La preparazione del bisello ha peggiorato significativamente il sigillo marginale sia nelle corone trattate sia nei controlli (P<0,001).
CONCLUSIONI: La microinfiltrazione di corone in composito nanoibrido è aumentata aggiungendo il bisello alla preparazione a spalla 90° e diminuita dopo SMPT.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Angerame D, De Biasi M, Del Lupo V, Bevilacqua L, Zarone F, Sorrentino R. Influence of finish line on the marginal seal of nanohybrid composite crowns after periodontal scaling: a microleakage study. Minerva Stomatol 2015 October;64(5):219-30. 

Corresponding author e-mail

d.angerame@fmc.units.it