Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2014 March;63(3) > Minerva Stomatologica 2014 March;63(3):77-83

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Stomatologica 2014 March;63(3):77-83

lingua: Inglese

Valutazione istologica della stimolazione laser non ablativa della riparazione tissutale negli innesti dermici acellulari

Silveira V. 1, Cenci R. 1, Oliveira M. 2, Moraes J. 3, Etges A. 4, Zerbinatti L. 5

1 Oral and maxillofacial Department Pontifícia Universidade do Rio Grande do Sul (PUCRS) Porto Alegre, RS, Brazil;
2 School of Dentistry, PUCRS Porto Alegre, RS, Brazil;
3 School of Mathematics, Universidade Federal do Rio Grande do Sul (UFRGS) Porto Alegre, RS, Brazil;
4 School of Dentistry Uiversidade Federal de Pelotas (UFPel) Pelotas, RS, Brazil;
5 Department of Oral and Maxillofacial Surgery Professor, School of Dentistry Escola Bahiana de Medicina e Saúde Pública (EBMSP),Salvador, BA, Brazil


PDF  


Obiettivo. L’obiettivo di questo studio era confrontare l’integrazione di innesti dermici acellulari AlloDerm® in animali sottoposti a irradiazione laser non ablativa e animali non esposti a questa terapia.
Metodi. Frammenti standardizzati AlloDerm® di 5 mm² sono stati innestati nel tessuto sottocutaneo della calvaria sovrastante in 32 ratti Wistar. La terapia laser (685 ηm), a una dose di 4 J/cm2 per sessione, è stata applicata subito dopo l’intervento chirurgico e successivamente ogni 48 ore per un totale di quattro applicazioni.
Risultati. L’analisi dei vetrini istologici ha rivelato un edema significativamente maggiore nel gruppo di controllo. Non c’era infiltrazione di neutrofili nel gruppo irradiato con laser in qualsiasi momento durante il periodo di studio, mentre tale infiltrazione era presente negli animali di controllo in tre dei quattro punti di osservazione. Nel gruppo della terapia laser, l’infiltrazione linfocitaria è stata osservata dal giorno 1, mentre nel gruppo di controllo era evidente solo dal giorno 3. La vascolarizzazione era sostanzialmente maggiore nel gruppo di controllo. Nel gruppo sperimentale, l’innesto AlloDerm® è stato completamente sostituito da tessuto fibroso.
Conclusioni. Questi risultati suggeriscono come la terapia aggiuntiva laser non ablativa sia uno stimolatore efficace di guarigione e integrazione dell’innesto dopo il posizionamento di innesti dermici acellulari AlloDerm®.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

gerhardtoliveira@gmail.com