Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2011 July-August;60(7/8) > Minerva Stomatologica 2011 July-August;60(7/8):349-58

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Stomatologica 2011 July-August;60(7/8):349-58

lingua: Italiano, Inglese

Variazioni istologiche e funzionali del tessuto retrodiscale in seguito a dislocamento anteriore del disco articolare nel coniglio: revisione della letteratura

Segù M. 1, Politi L. 1, Galioto S. 2, Collesano V. 1

1 Dentistry and Dental Prosthesis, Faculty of Medicine, University of Pavia, Pavia, Italy;
2 Department of Cranio-Maxillo-Facial Surgery, IRCCS San Matteo, Hospital University of Pavia, Pavia, Italy


PDF  


Obiettivo. Numerosi studi hanno mostrato come il dislocamento discale, che usualmente si presenta in senso antero-mediale, può essere un fattore che contribuisce al dolore e alla disfunzione dell’articolazione temporomandibolare. Scopo di questo studio è stato analizzare, con una review critica della letteratura, le conoscenze attuali per quanto riguarda il dislocamento antero-mediale del disco nel coniglio che costituisce un modello animale particolarmente adatto per lo studio dell’articolazione temporomandibolare umana.
Metodi. Sono state effettuate una ricerca elettronica su database Medline senza applicare restrizioni di lingua o di tempo e usando le seguenti parole chiave: TMD, spostamento anteriore del disco, coniglio, zona bilaminare e una una ricerca manuale. Gli articoli identificati sono stati valutati per verificare la loro pertinenza con l’oggetto della ricerca.
Risultati. Gli articoli esaminati sono stati divisi nei seguenti gruppi secondo l’oggetto trattato (istologici e/o funzionali): modello animali sperimentali, modificazioni dell’articoalzione, fibre elastiche, collagene, condrociti e tessuto nervoso.
Conclusioni. Gli articoli esaminati hanno coperto molti aspetti, dal microscopico all’istochimico, della dislocazione antero-mediale del disco, fornendo un corpo ampio di informazioni utili, non solo dal punto di vista dei risultati registrati, ma anche per quanto riguarda i vari metodi chirurgici e analitici utilizzati.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail