Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2011 Giugno;60(6) > Minerva Stomatologica 2011 Giugno;60(6):279-87

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Stomatologica 2011 Giugno;60(6):279-87

lingua: Inglese

Adesione tra perno in fibra e dentina radicolare: valutazione del condizionamento superficiale del perno per un miglioramento della forza di coesione

Amaral M. 1, Rippe M. P. 3, Konzen M. 2, Valandro L. F. 3

1 Department of Dental Materials Prosthodontics, Faculty of Odontology at Sao Jose dos Campos, Sao Paulo State University, Sao Jose dos Campos, Brazil;
2 Faculty of Odontology, Federal University of Santa Maria, Santa Maria, Brazil;
3 Division of Prosthodontics, Department of Restorative Dentistry, Federal University of Santa Maria, Santa Maria, Brazil


PDF  


Obiettivo. Lo scopo del presente articolo è stato quello di valutare due metodi di condizionamento superficiale associati all’applicazione di un adesivo sulla superficie del perno per migliorarne l’adesione al cemento resinoso.
Metodi. Sessanta denti di bovino a radice singola sono stati sezionati a una lunghezza di 16 mm, preparati (9 mm di profondità), inseriti in un cilindro di PVC usando resina acrilica e distribuiti in 3 gruppi (N.=20), in base al trattamento superficiale del perno: pulizia con etanolo (gruppo di controllo); attacco chimico con perossido d’idrogeno e attacco chimico con acido idrofluorico. Dieci perni per ciascun gruppo sono stati silanizzati e altri 10 perni sono stati silanizzati e trattati con una sostanza adesiva. I perni sono stati cementati con cemento resinoso autoadesivo (cemento resinoso RelyX U100). Tutti i denti sono stati sezionati perpendicolarmente all’asse lungo (2 mm di spessore per sezionamento) e sottoposti a test di push-out per la misurazione della forza di coesione. Il tipo di cedimento è stato registrato. I dati ottenuti sono stati sottoposti a test di ANOVA a due vie e a test di Turkey, con un livello di significatività del 5%.
Risultati. Né il trattamento superficiale del perno con acido idrofluorico o perossido d’idrogeno, né l’applicazione di adesivo hanno influenzato i valori della forza di coesione. Il principale tipo di cedimento è stato quello dell’adesivo tra il cemento e la dentina.
Conclusione. L’attacco chimico e l’applicazione di un adesivo sulla superficie del perno non hanno avuto un’influenza significativa sui risultati della forza di coesione per il complesso dentina radicolare - cemento resinoso - perno in fibra. Il cemento sembra aderire molto bene alla superficie del perno in fibra piuttosto che alla superficie della dentina.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

lfvalandro@hotmail.com