Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2011 Marzo;60(3) > Minerva Stomatologica 2011 Marzo;60(3):133-8

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

CASI CLINICI  


Minerva Stomatologica 2011 Marzo;60(3):133-8

lingua: Inglese, Italiano

Variante solida del tumore odontogeno cheratocistico: descrizione di un caso

Iezzi G. 1, Rubini C. 2, Zizzi A. 2, Aspriello S. D. 3, Fioroni M. 3, Piattelli A. 1

1 Section of Pathologic Anatomy and Histopathology, Department of Neurosciences, Polytechnic University of Marche-United Hospitals, Ancona, Italy;
2 Dental School, University of Chieti-Pescara, Chieti, Italy;
3 Dental School, Polytechnic University of Marche, Ancona, Italy


PDF  


Questo caso descrive una variante solida del Tumore Odontogeno Cheratocistico (KCOT), un tumore benigno intraosseo di origine odontogena uni- o multi-cistico, caratterizzato da un rivestimento di epitelio squamoso stratificato paracheratosico con possibile infiltrato infiammatorio cronico. In una paziente di 52 anni, sottoposto ad una ortopatomografia eseguita per altri motivi, è stata evidenziata la presenza di una lesione radiotraspartente. In corrispondenza della regione pre-molare della emimandibola sinistra era presente una lesione di 2-3 cm a margini ben definiti. Sotto anestesia locale è stata eseguita una biopsia che ha confermato la diagnosi di cheratocisti odontogena. Con l’intervento chirurgico in anestesia generale, la lesione è stata completamente enucleata. Nei successivi 6 anni di follow-up la lesione non è recidivata. L’insorgenza di una variante solida del KCOT potrebbe consolidare l’ipotesi della natura neoplastica della lesione.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

c.rubini@univpm.it