Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2010 Luglio-Agosto;59(7-8) > Minerva Stomatologica 2010 Luglio-Agosto;59(7-8):423-30

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Stomatologica 2010 Luglio-Agosto;59(7-8):423-30

lingua: Inglese

Valutazione della simmetria facciale dello spessore dei muscoli masticatori in bambini con occlusione normale e crossbite posteriore funzionale

Castelo P. M. 1, Pereira L. J. 2, Andrade A. S. 3, Marquezin M. C. S. 3, Gavião M. B. D. 3

1 Department of Biological Sciences, Federal University of São Paulo (UNIFESP), Diadema, Brazil;
2 Department of Physiology, Federal University of Lavras, Lavras, Brazil;
3 Department of Pediatric Dentistry, Piracicaba Dental School, State University of Campinas (UNICAMP), Piracicaba, Brazil


PDF  


Obiettivo. L’obiettivo di questo studio era di valutare l’asimmetria facciale e lo spessore dei muscoli masticatori in bambini con occlusione normale e corssbite posteriore funzionale.
Metodi. Il campione era composto da 72 bambini di entrambi i sessi (64,71±704 mesi) nella fase primaria e iniziale mista di dentizione, suddivisi in quattro gruppi: occlusione primaria-normale (PriN; N.=19), primaria-crossbite (PriC; N.=19), occlusione mista-normale (MixN; N.=27), e mista-crossbite (MixC; N.=16). Lo spessore del muscolo massetere e della porzione anteriore del muscolo temporale a riposo e durante serramento massimale sono stati valutati con l’ecografia. La morfologia e l’asimmetria facciale sono stati valutati da radiografie standardizzate, in cui sono state riportate le seguenti misurazioni: altezza anteriore della faccia (AFA), larghezza facciale bizigomatica (LFB), angolo dell’occhio (AO) e angolo della bocca (AB) (piani interpupillare e della commissura in relazione al piano medio-sagittale, rispettivamente).
Risultati. I risultati hanno dimostrato che lo spessore muscolare non differiva significativamente tra i lati degli archi dentari in tutti i gruppi (paired t-test). Soltanto i gruppi con normale occlusione presentavano una correlazione positiva significativa tra AO e AB (test di correlazione di Pearson). Nel gruppo PriN, soltanto il peso corporeo era significativamente correlato con lo spessore del massetere; nel gruppo MixN, la morfologia facciale ha contribuito significativamente allo spessore del massetere a riposo e al serramento massimale, mentre le covariate peso, altezza ed età non hanno correlato con lo spessore muscolare (regressione multipla stepwise a ritroso).
Conclusioni. Nel campione in studio, i bambini con crossbite presentavano una maggior asimmetria facciale rispetto a quelli con normale occlusione e un maggior spessore del massetere era correlato a facce più larghe nella detizione mista.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

pcastelo@yahoo.com