Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2009 September;58(9) > Minerva Stomatologica 2009 September;58(9):415-23

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Stomatologica 2009 September;58(9):415-23

lingua: Inglese, Italiano

Effetti sul disagio postoperatorio dell’ipoclorito di sodio con l’aggiunta di un enzima proteolitico: studio clinico multicentrico randomizzato

Taschieri S. 1, Fabiani C. 2, Franco V. 2, Weinstein T. 1, Del Fabbro M. 1

1 Department of Health Technologies, Galeazzi Orthopedic Institute, University of Milan Milan, Italy;
2 Private practitioners, Rome, Italy


PDF  


Obiettivo. Lo scopo di questo studio è quello di paragonare il disagio postoperatorio del paziente quando viene irrigato il sistema canalare con ipoclorito di sodio o con ipoclorito di sodio con l’aggiunta di un enzima proteolitico.
Metodi. Sono stati trattati endodonticamente 200 pazienti in due centri. Il tipo di irrigante utilizzato durante la procedura di sagomatura è stato assegnato in maniera randomizzata. L’irrigazione finale è stata sempre effettuata usando EDTA al 17%. I canali sono stati otturati mediante la condensazione verticale a caldo con la guttaperca e il sigillo coronale chiuso usando IRM. Ai pazienti sono stati consegnati dei questionari per valutare il dolore, il gonfiore e il numero degli analgesici o di altri farmaci presi durante la prima settimana dopo il trattamento.
Risultati. Sono stati valutati 166 questionari. Nessuna differenza significativa è stata trovata tra i due gruppi considerando il dolore, il gonfiore e l’assunzione di analgesici. È stato riportato solo dolore moderato e gonfiore nei primi due giorni dopo il trattamento.
Conclusioni. Il disagio postoperatorio in pazienti sottoposti a terapie endodontiche ortograde, trattati con la soluzione di irrigante contenente un enzima proteolitico è paragonabile a quello riscontrato in pazienti trattati con il tradizionale ipoclorito di sodio.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

massimo.delfabbro@unimi.it