Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2008 Ottobre;57(10) > Minerva Stomatologica 2008 Ottobre;57(10):497-504

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale

Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

Periodicità: Bimestrale

ISSN 0926-4970

Online ISSN 1827-174X

 

Minerva Stomatologica 2008 Ottobre;57(10):497-504

 ARTICOLI ORIGINALI

Effetti dell’area di superficie cross-sezionale adesa sulla forza di adesione microtensile della ceramica cementata ad una ceramica di vetro

Valandro L. F. 1, Özcan M. 2, Amaral R. 3, Passos S. P. 3, Bottino M. A. 3

1 Division of Prosthodontics Department of Restorative Dentistry Federal University of Santa Maria School of Dentistry, Santa Maria, Brazil
2 Clinical Dental Biomaterials Department of Dentistry and Dental Hygiene University Medical Center Groningen University of Groningen Groningen, The Netherlands
3 Department of Dental Materials and Prosthodontics São Jose dos Campos Dental School São Paulo State University São José dos Campos, Brazil

Obiettivo. L’obiettivo di questo studio era di valutare l’effetto dell’area di superficie cross-sezionale adesa sulla forza di adesione microtensile di una resina cementata ad una ceramica di vetro. L’ipotesi testata era che la ridotta area di superficie adesa determinasse un’aumentata forza di adesione.
Metodi. Dodici blocchi di ceramica di vetro (6×6×4 mm) (Vita VM7) sono stati condizionati con acido fluoridrico 10% per 1 minuto, lavati e risciacquati a fondo e salificati. La resina cementata è stata applicata sulla superficie trattata ed i complessi cemento-ceramica sono stati sezionati a produrre campioni con le aree adese di circa 0,7×0,7 mm (0,5 mm2-Gr1), 1×1 mm (1 mm2-Gr2), 1,4×1,4 mm (2 mm2-Gr3), che sono stati sottoposti al test microtensile.
Risultati. Sui risultati ha influito in maniera significativa l’area di superficie adesa (P<0,0001) con il più alto valore medio (Mpa) ottenuto da Gr1 (26,3±8,2a), seguiti da Gr2 (20,8±6,5b) e Gr3 (16,1±5,7c) (ANOVA e test di Tukey, α=0,05). Una correlazione negativa è stata osservata tra l’area di superficie adesa e la forza di adesione (r=-0,5234; P<0,0001) (test di correlazione di Pearson). I fallimenti pre-test sono risultati più frequenti quando l’area di superficie adesa era di 0,5 mm2.
Conclusioni. Con l’aumentare dell’area di superficie adesa, la forza di adesione microtensile media della resina cementata alla ceramica feldspatica diminuisce.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina