Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2008 March;57(3) > Minerva Stomatologica 2008 March;57(3):95-101

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Stomatologica 2008 March;57(3):95-101

Copyright © 2008 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese, Italiano

Ritenzione di sovrastrutture metalliche cementate su impianti solidi: studio in vitro

Rappelli G. 1, Corso M. 2, Coccia E. 1, Camaioni E. 3, Di Felice R. 4, Procaccini M. 5

1 Department of Prosthodontics School of Dentistry Faculty of Medicine Polytechnic University of Marche, Ancona, Italy 2 Private Practice, Civitanova Marche, Italy 3 Private Practice, Teramo, Italy 4 Private Practice, S. Benedetto del Tronto, Italy 5 School of Dentistry, Faculty of Medicine, Polytechnic University of Marche, Ancona, Italy


PDF  


Obiettivo. Lo scopo di questo studio è quello di valutare la ritenzione di corone singole metalliche cementate con un cemento resinoso su impianti Straumann.
Metodi. Cinquanta impianti Straumann Standard RN (lunghezza 10 mm e diametro 4,1 mm) sono stati immersi in resina morbida autoindurente. Su ogni impianto è stato avvitato un moncone solido standard (altezza 5,5 mm e conicità di 8°) fino a raggiungere un torque di 35 Ncm. Per ciascun campione è stata realizzata una corona metallica mediante la tecnica della fusione a cera persa utilizzando il moncone solido come modello di lavoro. I campioni così ottenuti sono stati numerati e divisi in due gruppi da 25. Nel gruppo test, la superficie esterna dei monconi e la superficie interna delle corone sono state sabbiate. Nel gruppo controllo, nessuna superficie è stata sabbiata. Tutte le corone sono state cementate ai corrispettivi monconi/impianti con un cemento resinoso (Panavia 21; Kuraray Europe GmbH, Dusseldorf, Germany). La ritenzione delle corone è stata valutata con tests di trazione effettuati usando una Instron machine. Per ogni gruppo è stato calcolato il valore medio del carico necessario per decementare ogni corona e i dati ottenuti sono stati analizzati con l’ANOVA test.
Risultati. Il valore medio di ritenzione è stato di 83,78 kgf±19,61 per il gruppo test e di 44,03 kgf±9,45 per il gruppo controllo e la differenza tra i due gruppi è statisticamente significativa.
Conclusioni. I risultati suggeriscono che la sabbiatura delle superfici aumenta significativamente la ritenzione meccanica delle corone cementate con un cemento resinoso. Pertanto, se si vuole aumentare la ritenzione di corone metalliche è sufficiente che il clinico sabbi le superfici prima della cementazione.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail