Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2006 Ottobre;55(10) > Minerva Stomatologica 2006 Ottobre;55(10):567-86

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

CASI CLINICI  


Minerva Stomatologica 2006 Ottobre;55(10):567-86

lingua: Inglese, Italiano

Trattamento implanto-protesico con overdenture del mascellare edentulo. Caso clinico

Inversini M.

Postgraduate School of Orthodontics Faculty of Medicine and Surgery Insubria University, Varese


PDF  


Viene considerato inizialmente lo stato dell’arte relativo agli overimplants mascellari in termini di successo implantoprotesico analizzando le possibili variabili a livello sia implantare che protesico che possono influenzare l’efficacia del trattamento stesso. A tutt’oggi esiste ancora una mancanza di direttive comparabili per la fabbricazione degli overimplants mascellari rispetto a quelle in uso per la mandibola e mancano concetti di disegno e progettazione protesica basati sull’evidenza. Molti Autori hanno descritto metodi e tecniche individuali, ma mancano ancora, o sono interpretati individualmente, gli standard di valutazione per descrivere l’esito del trattamento implantoprotesico con overimplants nel mascellare. Viene in seguito descritta la biomeccanica del sistema proposto per impianti posizionati a livello della premaxilla e i vantaggi dell'impiego delle corone telescopiche per la ritenzione delle protesi parziali rimovibili implantosupportate nel mascellare. Sono inoltre prese in considerazione le influenze positive in termini di prognosi a distanza per disegni di tipo perioprotettivo delle protesi parziali rimovibili implantosupportate nel mascellare. Il sistema proposto oltre a garantire una buona stabilità, supporto e ritenzione per le protesi parziali rimovibili implantosupportate nel mascellare potrebbe consentire di ottenere percentuali di sopravvivenza dei pilastri implantari maggiori e ciò per ragioni sia di carattere biomeccanico, che per la facilitazione delle manovre di igiene orale. La semplificazione delle procedure di fabbricazione, riparazione, ribasatura e reintervento comportano inoltre bassi costi di follow-up e un elevato rapporto in termini di costo-beneficio. Sono necessarie comunque ulteriori ricerche per chiarire quali siano il numero e la distribuzione più appropriate degli impianti nonché le costruzioni protesiche più favorevoli per gli overimplants mascellari

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail