Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2006 Maggio;55(5) > Minerva Stomatologica 2006 Maggio;55(5):271-80

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale

Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

Periodicità: Bimestrale

ISSN 0926-4970

Online ISSN 1827-174X

 

Minerva Stomatologica 2006 Maggio;55(5):271-80

 ARTICOLI ORIGINALI

Valutazione comparativa dell’analisi morfologica delle vertebre cervicali e delle ossa del polso e della mano per la determinazione della maturazione scheletrica

Grippaudo C., Garcovich D., Volpe G., Lajolo C.

Postgraduate School of Orthognathia Sacro Cuore Catholic University, Rome, Italy

Obiettivo. Scopo del lavoro è stato quello di evidenziare una correlazione tra la valutazione della maturazione scheletrica effettuata tramite lo studio delle vertebre cervicali e quella effettuata tramite lo studio delle ossa del polso e della mano.
Metodi. Le lastre del polso e le teleradiografie del cranio a loro corrispondenti di 90 pazienti (48 di sesso maschile e 42 di sesso femminile; età compresa tra 6 e 14 anni) sono state accoppiate in modo da ottenere un campione di 128 coppie di radiografie, avendo alcuni pazienti due o più valutazioni radiologiche in tempi differenti. Le lastre del polso sono state analizzate secondo il protocollo proposto da Grave (punteggio da 0 a 9); le corrispondenti teleradiografie sono state analizzate in accordo con la metodica riportata da Baccetti (punteggio da 1 a 5). I valori ottenuti con i due sistemi sono stati analizzati con il test di correlazione Spearman.
Risultati. Una buona correlazione tra le due valutazioni (r=0,795; P<0,001) è risultata nella comparazione cumulativa per i due sessi; quando la correlazione è stata analizzata nei due sessi separatamente una migliore correlazione è stata osservata nel sesso femminile (r=0,84; P<0,001) rispetto al sesso maschile (r=0,70: P<0,001).
Conclusioni. I dati sembrerebbero convalidare l’accuratezza della determinazione dell’età biologica tramite la lastra in latero-laterale, che ai fini della diagnosi ortodontica può sostituire la radiografia del polso per la determinazione della maturazione scheletrica dei soggetti in crescita.

lingua: Inglese, Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina