Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2005 January-February;54(1-2) > Minerva Stomatologica 2005 January-February;54(1-2):69-78

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

CASI CLINICI  


Minerva Stomatologica 2005 January-February;54(1-2):69-78

lingua: Inglese, Italiano

Versatilità degli impianti transmucosi con collare in zirconio. Descrizione di un caso

Masini V.


PDF  


Sfruttando le caratteristiche dello zirconio, materiale che presenta un'elevata affinità nei confronti dei tessuti parodontali, sia duri che molli, abbiamo risolto un caso clinico di doppia edentulia in sede mandibolare utilizzando lo stesso tipo di impianto con stelo in titanio e collare in zirconio in 2 maniere diverse. In una sede lo abbiamo impiegato come un classico impianto transmucoso avvalendoci delle caratteristiche estetiche dello zirconio e della sua capacità di rallentare la colonizzazione del solco da parte della placca batterica. Nell'altro sito implantare abbiamo invece affondato l'anello transmucoso a livello della cresta ossea sfruttando il maggior diametro della parte coronale dell'anello in zirconio al fine di chiudere una breccia ossea postestrattiva senza dover ricorrere all'utilizzo di membrane, fidando nella dimostrata capacità dello zirconio di osteointegrarsi.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail