Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2004 October;53(10) > Minerva Stomatologica 2004 October;53(10):603-10

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

CASI CLINICI  


Minerva Stomatologica 2004 October;53(10):603-10

Copyright © 2004 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese, Italiano

Riabilitazione implanto-protesica fissa in un paziente dopo exeresi di un adenocarcinoma del palato duro

Carini F., Monai D., Baldoni M., Tommasi A., Parmigiani F., Gaini R., Ricci E. P.


PDF  


Nell'estate 2002 fu ricoverata all'Ospedale San Gerardo di Monza una paziente affetta da frequente epistassi. All'esame obiettivo fu osservata una grande massa nella fossa nasale di destra. La TC e la RMN hanno rivelato un'erosione diffusa dell'osso palatale con infiltrazione anche dei seni mascellari. Eseguito l'esame istologico, è stata formulata la diagnosi di carcinoma ghiandolare. Le caratteristiche della lesione richiedevano la rimozione dell'intero piatto palatale che ci ha quindi spinti a eseguire una ricostruzione del mascellare mediante innesto osseo di perone. Dopo 1 anno, in anestesia locale, abbiamo posizionato 6 impianti osteointegrati tipo TBRidea. Dopo aver atteso il periodo di osteointegrazione, abbiamo realizzato una protesi tipo Toronto, che la paziente porta tuttora con soddisfazione.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail