Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2004 October;53(10) > Minerva Stomatologica 2004 October;53(10):543-54

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Stomatologica 2004 October;53(10):543-54

Copyright © 2004 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese, Italiano

Risultati a 24 mesi di terapie endodontiche effettuate con strumenti in lega Nichel-Titanio e otturati con guttaperca riscaldata

Gagliani M. A., Cerutti A., Bondesan A., Colombo M., Godio E., Giacomellii G.


PDF  


Obiettivo. Le tecniche di sagomatura canalare con strumenti Nichel-Titanio e quelle di otturazione canalare con guttaperca calda sono sempre più utilizzate. Obiettivo di questo lavoro è quello di valutare, mediante uno studio clinico longitudinale, i risultati a distanza ‹ in termini di bontà di sagomatura e di valutazione clinico-radiografica ‹ di elementi dentali trattati, con o senza lesioni periapicali, con una tecnica endodontica che prevede l'impiego di strumenti in lega NiTi (Profile) e di una tecnica per la compattazione della guttaperca riscaldata (Thermafil).
Metodi. Sono stati inclusi nello studio 122 denti in 64 pazienti; 63 denti avevano un aspetto periapicale normale (gruppo A) e 59 denti avevano lesioni periapicali evidenti radiograficamente (gruppo B).
Le terapie endodontiche sono state effettuate con strumenti NiTi Profile a conicità .04 e .06 e le otturazioni canalari sono state effettuate con la tecnica Thermafil, un sistema di veicolazione della guttaperca riscaldata attraverso un sostegno di plastica.
Il tipo di sigillo è stato valutato qualitativamente mediante una scala nominale dal grado A (migliore) al grado D (peggiore), mentre il tipo di guarigione radiografica è stato classificato come completo, incompleto e fallimento in accordo a quanto già precedentemente pubblicato.
L'osservazione radiologica dei denti è stata effettuata da operatori non coinvolti nello studio dopo 24 mesi dalla terapia di ciascun dente. I dati sono stati analizzati mediante statistica non parametrica.
Risultati. Un totale di 115 denti (59 gruppo A e 56 gruppo B) sono stati considerati al termine dello studio. La qualità dell'otturazione è stata presa in considerazione e alcune differenze sono emerse in rapporto al tipo di dente. L'osservazione degli esami radiografici ha messo in evidenza una differente percentuale di guarigione nel gruppo A (94,9%) e nel gruppo B (48,2%); tale differenza è parsa altamente significativa (p=0,0001).
Conclusioni. La tecnica endodontica presa in esame, basata sulla sagomatura canalare con strumenti in lega NiTi e l'otturazione con guttaperca riscaldata veicolata da supporto in plastica (Thermafil) ha fornito, dopo 24 mesi, risultati comparabili ad altre tecniche precedentemente analizzate in letteratura.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail