Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2003 March;52(3) > Minerva Stomatologica 2003 March;52(3):105-10

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Stomatologica 2003 March;52(3):105-10

lingua: Italiano

Valutazione clinica tra rigenerazione tissutale guidata e rigenerazione tissutale indotta

Forabosco A., Spinato S., Diacci S., Grippo A.


PDF  


Obiettivo. Il presente studio della durata di 1 anno ha confrontato 3 diverse metodiche chirurgiche nel trattamento dei difetti parodontali infraossei.
Metodi. Per questo scopo, sono stati selezionati 36 difetti angolari profondi almeno 4 mm in pazienti non fumatori. Di questi, 12 sono stati trattati con la rigenerazione tissutale guidata (GTR) usando una membrana riassorbibile al collagene, 12 con un gel di derivazione della matrice dello smalto (EMD) e 12 con il lembo di Widman modificato (MWF) (gruppo di controllo). Sono stati rilevati la profondità delle tasche, il livello di attacco clinico sondabile e la recessione.
Risultati. La riduzione della profondità della tasca è stata di 4 mm, 4,4 mm e 4,5 mm rispettivamente per il gruppo di controllo, il gruppo trattato con GTR e quello trattato con EMD. Il guadagno di attacco clinico fu: 2 mm, 2,8 mm e 2,9 mm. Il grado di recessione gengivale aumentò di 1,8 mm, 1,5 mm e 1,1 mm rispettivamente.
Conclusioni. Nessuna delle 3 metodiche si dimostrò statisticamente superiore alle altre nel trattamento di questi difetti.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail