Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2002 October;51(10) > Minerva Stomatologica 2002 October;51(10):431-42

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Stomatologica 2002 October;51(10):431-42

lingua: Italiano

Studio in vitro della resistenza alla trazione di nuovo perno endocanalare in titanio in relazione al tipo di cemento utilizzato

Pera P., Conserva E., Pin D., Benso N.


PDF  


Obiettivo. Valutare le capacità ritentive di un nuovo perno endocanalare in titanio (Optipost™, Komet-Gebr. Brasseler, GmbH & Co. KG Lemgo, Germania) con una forma a diametri decrescenti (a torretta) e come queste possano essere migliorate dalla scelta del cemento di fissaggio.
Metodi. È stata valutata la resistenza alla trazione in relazione al tipo di cemento utilizzato. Sono stati testati i seguenti cementi: Compolute composite cement (Espe), C/B Crown & Bridge Luting Composite (Bisco), Diamond Link cement (DRM) e come controllo Harward cement. Per ogni cemento sono state eseguite le procedure di cementazione dettate dalle case produttrici. I risultati dei test di trazione sono stati analizzati e comparati statisticamente tra di loro ed è stata effettuata anche una valutazione al SEM dell'interfaccia radice/cemento e cemento/perno.
Risultati. I risultati hanno evidenziato che il valore medio assoluto più alto (miglior performance) era del Diamond Link cement (46,48±14,31 Kg) che risultava anche il migliore all'analisi statistica (Scheffè Test p=0,007). L'analisi dei campioni al SEM confermava i risultati dei tests di trazione.
Conclusioni. La caratteristica forma «a gradini» del perno endocanalare Optipost e la sabbiatura della superficie sembrano essere fattori importanti che unitamente alla tecnica di cementazione adesiva determinano un'alta resistenza alla decementazione.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail