Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2001 Luglio-Agosto;50(7-8) > Minerva Stomatologica 2001 Luglio-Agosto;50(7-8):279-84

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

Minerva Stomatologica 2001 Luglio-Agosto;50(7-8):279-84

 CASI CLINICI

Su un raro caso di osteodisplasia ipercondensante maligna: osteopetrosi

Giudice M., Marra A., Amodio A., Giudice A.

L'osteopetrosi, conosciuta anche come malattia di Albers-Schonberg, è una patologia genetica che causa una sclerosi generalizzata delle ossa e la riduzione del midollo.
La diagnosi è spesso formulata per l'insorgere di altri processi patologici ed il suo riscontro avviene nell'ambito di ricerche radiologiche specifiche.
La principale causa di osteopetrosi è ascrivibile ad un deficit del riassorbimento e rimodellamento osseo. L'osteomielite è una complicazione dell'osteopetrosi.
Il fine di quest'articolo si basa su due punti principali:
1) conoscere le cause dell'osteopetrosi e classificarle.
2) Presentare un caso di osteomielite dei mascellari, delle falangi delle dita dei piedi resistente alle comuni terapie insorta in un paziente affetto da osteopetrosi.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina