Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2001 Luglio-Agosto;50(7-8) > Minerva Stomatologica 2001 Luglio-Agosto;50(7-8):265-70

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

Minerva Stomatologica 2001 Luglio-Agosto;50(7-8):265-70

 ARTICOLI ORIGINALI

Frattura delle frese in chirurgia orale. Valutazione sperimentale

Maglione M., Biasotto M., Scuor N., Schmid C.

Obiettivo. Questo lavoro sperimentale nasce da una osservazione clinica. Lo scopo è quello di individuare eventuali fattori che possono contribuire a provocare la frattura delle frese più comunemente usate in chirurgia orale e quindi evitare eventuali rischi correlati a questa evenienza. Inoltre, si è voluto procedere anche alla caratterizzazione delle superfici di frattura al fine di ottenere dati su possibili difetti di fabbricazione o di stoccaggio, che possono alterare in qualche modo la struttura e quindi indebolirla.
Metodi. Sono stati esaminati quattro gruppi di frese chirurgiche tipo Lindemann, nuove, per un totale di 40 frese. Il primo gruppo è stato preso come controllo, gli altri tre sono stati sottoposti rispettivamente a 5, 10 e 20 cicli di sterilizzazione, preceduti da un lavaggio con disinfettante. Le frese di ciascun gruppo sono state poi sottoposte alla prova meccanica a flessione a quattro punti per provocarne la rottura. Le superfici di frattura sono state poi studiate al SEM, comparandole alle frese rotte durante gli interventi chirurgici.
Risultati. Le frese nuove non presentavano alcun difetto di lavorazione. Non è stato evidenziato alcun attacco corrosivo ad opera dei processi dei lavaggio e sterilizzazione.
Conclusioni. Le prove meccaniche e micrografiche non hanno messo in evidenza differenze significative tra i diversi gruppi.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina