Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2000 Settembre;49(9) > Minerva Stomatologica 2000 Settembre;49(9):405-8

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Stomatologica 2000 Settembre;49(9):405-8

lingua: Italiano

Influenza dell'edentulismo sui valori spirometrici

Carossa S., Pera P., De Lillo A., Corsalini M., Lombardo S., Bucca C.


PDF  


Obiettivo. Valutare se l'edentulismo, causando una riduzione della dimensione e del tono della muscolatura faringea, possa influenzare la misura dei test spirometrici.
Metodi. Cinquantotto soggetti edentuli, 36 sani e asintomatici (N) e 22 affetti da broncopneumopatia cronica ostruttiva (COPD), furono sottoposti a registrazione dei valori spirometrici con e senza protesi. Cinque N e 5 COPD furono sottoposti a cefalometria per la misura dello spazio retrofaringeo con e senza protesi.
Risultati. Nel gruppo N la rimozione della protesi causò una significativa riduzione dei volumi e flussi aerei, mentre non produsse variazioni nel gruppo COPD. In entrambi i gruppi lo spazio retrofaringeo risultò significativamente inferiore senza protesi.
Conclusioni. Questi risultati suggeriscono che l'edentulismo, riducendo il calibro faringeo, influenza in modo significativo i valori spirometrici nei soggetti con normale pervietà delle vie aeree, mentre non ha influenza significativa in presenza di ostruzione delle vie aeree intratoraciche.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail