Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2000 Giugno;49(6) > Minerva Stomatologica 2000 Giugno;49(6):267-80

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Stomatologica 2000 Giugno;49(6):267-80

lingua: Italiano

Rischi igienico-sanitari legati all'assistenza odontoiatrica, nella città di Milano (Indagine questionaria)

Galli M. G., Tesauro M., Consonni M.


PDF  


Obiettivo. Scopo dell'indagine è individuare eventuali rischi igienico-sanitari legati all'assistenza odontoiatrica ed elaborare linee-guida che possano rappresentare un valido aiuto per gli operatori del settore.
Metodi. Tra aprile e luglio 1998 è stata condotta una indagine questionaria relativa alla conoscenza dei rischi igienico-sanitari e sono stati distribuiti 231 questionari agli odontoiatri che operano nelle principali strutture pubbliche e in due unità private; ne sono stati riconsegnati 116.
Risultati. Secondo gli odontoiatri coinvolti in questa ricerca le malattie infettive più facilmente trasmissibili nella pratica odontoiatrica sono in ordine di importanza: epatiti, AIDS, malattie a trasmissione aerea e malattie erpetiche. Le procedure più a rischio, sia per i pazienti che per gli odontoiatri, per la trasmissione di patogeni sono principalmente: chirurgia, endodonzia e utilizzo di materiali taglienti. Praticamente tutti utilizzano dispositivi di protezione individuale come guanti, mascherine, occhiali e aspiratori ad alta velocità. La conoscenza delle normali pratiche di gestione ambulatoriale è buona; rimane invece scarsa la conoscenza delle operazioni di disinfezione dello strumentario utilizzato e dei principi attivi dei disinfettanti in uso.
Conclusioni. Emerge quindi questo punto critico della gestione ambulatoriale odontoiatrica che suggerisce l'utilità di aggiornamenti mirati.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail