Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2000 Maggio;49(5) > Minerva Stomatologica 2000 Maggio;49(5):249-56

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

Minerva Stomatologica 2000 Maggio;49(5):249-56

 REVIEW

La cancerizzazione del lichen planus orale (I: revisione della letteratura)

Vescovi P., Manfredi M., Savi A., Bonanini M.

Il lichen planus è una patologia infiammatoria cronica che colpisce cute e mucose. Nel corso degli anni è stata a lungo ed è tutt'ora studiata al fine di comprendere e di colmare le incertezze che ancora ci sono al riguardo, soprattutto sulla natura del lichen planus orale (OLP) come condizione pre-cancerosa. È infatti ancora controversa la possibile trasformazione maligna del lichen. Questo è dovuto all'enorme discrepanza relativa ai dati scientifici statistici, a volte frutto di errori diagnostici, di associazione dei dati relativi alle diverse forme di lichen (orali, cutanee), alla mancanza di dati istologici precedenti alla trasformazione neoplastica nella zona che ne confermino l'insorgenza su lichen, e spesso alla coincidenza dei due fattori (neoplasia e lichen) correlati solo da un punto di vista temporale ma senza alcun nesso causale. La possibilità di evoluzione in carcinoma squamoso varia a seconda dei diversi Autori dallo 0,1 al 10%, con una media riportata negli studi più autorevoli tra lo 0,4 ed il 3,7%.
Scopo di questo lavoro è una revisione della letteratura dal 1910 fino al 1999 che si sia interessata a questo tipo di valutazione della patologia.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina