Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Stomatologica > Fascicoli precedenti > Minerva Stomatologica 2000 Gennaio-Febbraio;49(1-2) > Minerva Stomatologica 2000 Gennaio-Febbraio;49(1-2):13-20

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA STOMATOLOGICA

Rivista di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale

Official Journal of the Italian Society of Odontostomatology and Maxillofacial Surgery
Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, Index to Dental Literature, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

Periodicità: Bimestrale

ISSN 0926-4970

Online ISSN 1827-174X

 

Minerva Stomatologica 2000 Gennaio-Febbraio;49(1-2):13-20

 ARTICOLI ORIGINALI

Analisi delle variazioni morfologiche del mascellare superiore nel labio-palato-schisi monolaterali complete dopo trattamento ortopedico prechirurgico mediante placca otturatrice funzionale

Pollastri G., Sticco E., Moschino T., Casseler F.

Obiettivo. Gli Autori si pongono l'obiettivo di dimostrare, mediante un'analisi morfologica, come l'utilizzo di una placca funzionale passiva in resina acrilica dura sia in grado di guidare la crescita dei due monconi mascellari in bambini affetti da labio-palato-schisi unilaterale completa (UCLP).
Metodi. Sono state ottenute immagini bidimensionali monocromatiche a livelli di grigio, mediante scanner, dei modelli in gesso di nove bambini affetti da UCLP alla nascita e all'epoca del primo intervento di cheilo-rinoplastica. Su tali immagini è stata eseguita un'analisi grafica comparando i diagrammi ricavati secondo i punti proposti da Bolter identificati sull'arco alveolare del mascellare superiore.
Risultati. La sovrapposizione dell'analisi grafica delle medie dei valori riscontrati alla nascita e dopo applicazione della placca funzionale passiva in resina acrilica dura, dimostra come sia possibile indirizzare in senso favorevole la crescita dell'arco alveolare mascellare superiore affetto da schisi unilaterale completa.
Conclusioni. Gli Autori ritengono che il trattamento ortopedico funzionale prechirurgico sia in grado di porre le basi per uno sviluppo scheletrico simmetrico ed armonico del mascellare superiore schisato, che si tradurrà in un migliore futuro rapporto occlusale tra le due arcate. Viene altresì rimarcato come questo approccio funzionale sia in grado di facilitare il compito della chirurgia ricostruttiva riducendo l'ampiezza della schisi.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina