Home > Riviste > Minerva Psichiatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Psichiatrica 2012 June;53(2) > Minerva Psichiatrica 2012 June;53(2):107-22

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PSICHIATRICA

Rivista di Psichiatria, Psicologia e Psicofarmacologia


Official Journal of the Italian Society of Social Psychiatry
Indexed/Abstracted in: EMBASE, e-psyche, PsycINFO, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

  RECENTI ARGOMENTI DI ROTTURA IN PSICHIATRIA NEL 2012


Minerva Psichiatrica 2012 June;53(2):107-22

lingua: Inglese

Attuale conoscenza dei fattori comportamentali scatenanti e della biologia soggiacente al suicidio

Zill P.

Department of Psychiatry, Section of Psychiatric Genetics and Neurochemistry, Ludwig-Maximilians-University Munich, Munich, Germany


PDF  


L’idea che l’interazione tra diversi sistemi neurobiologici e stimoli ambientali, come gli eventi stressanti della vita, contribuisca al carattere complesso del comportamento suicidario ha stimolato numerosi lavori mirati a identificare i fattori di suscettibilità soggiacenti. La presente review esamina l’attuale conoscenza dei fattori scatenanti nel comportamento suicidario e nelle alterazioni neurobiologiche, inclusi i disturbi nei sistemi neurotrasmettitore, di trasduzione del segnale e di regolazione dello stress, la genetica e l’epigenetica e presenta nuovi approcci per studiare il complesso fenotipo del comportamento suicidario.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail