Home > Riviste > Minerva Psichiatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Psichiatrica 2010 March;51(1) > Minerva Psichiatrica 2010 March;51(1):9-25

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PSICHIATRICA

Rivista di Psichiatria, Psicologia e Psicofarmacologia


Official Journal of the Italian Society of Social Psychiatry
Indexed/Abstracted in: EMBASE, e-psyche, PsycINFO, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

REVIEW  VASCULAR DEMENTIA


Minerva Psichiatrica 2010 March;51(1):9-25

Copyright © 2010 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Genetica della demenza vascolare

Murray M. E. 1, Meschia J. F. 2, Dickson D. W. 1, Ross O. A. 1

1 Department of Neuroscience, Mayo Clinic College of Medicine, Jacksonville, FL, USA
2 Department of Neurology, Mayo Clinic College of Medicine, Jacksonville, FL, USA


PDF  


Gli studi genetici stanno trasformando le modalità con cui si diagnosticano, si valutano e si trattano i pazienti. L’era degli studi di associazione genome-wide ha permesso di scoprire varianti di rischio comuni in patologie eterogenee, dove precedenti studi su piccola scala avevano fallito. Tuttavia, entrando nell’era post-associazione, si avverte un senso di delusione riguardante la mancanza di fattori di rischio per diverse patologie, tra cui le patologie vascolari. Queste ultime sono di natura sporadica, sebbene sia stata osservata una componente di familiarità. In questa review, gli autori concentreranno la loro attenzione sulla demenza vascolare, sui fattori di rischio genetici per le patologie vascolari ed evidenzieranno come le nuove tecnologie potranno superare i limiti dell’associazione genome-wide e identificare i geni che influenzano il rischio per le diverse patologie.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail