Home > Riviste > Minerva Psichiatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Psichiatrica 2009 Settembre;50(3) > Minerva Psichiatrica 2009 Settembre;50(3):223-30

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PSICHIATRICA

Rivista di Psichiatria, Psicologia e Psicofarmacologia


Official Journal of the Italian Society of Social Psychiatry
Indexed/Abstracted in: EMBASE, e-psyche, PsycINFO, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

  ADDICTION PSYCHIATRY


Minerva Psichiatrica 2009 Settembre;50(3):223-30

lingua: Inglese

Effetti di eventi traumatici e del PTSD sulla risposta al trattamento del disordine da abuso di sostanza

Peirce J. M., Brooner R. K.

Addiction Treatment Services, Johns Hopkins University School of Medicine, Baltimore, MD, USA


PDF  


Eventi traumatici e il disordine post-traumatico da stress (PTSD) presentano un’elevata prevalenza nei soggetti che abusano di sostanze, e sono associati ad altre patologie psichiatriche, oltre che a deterioramento clinico e sociale. Questi dati hanno portato molti Autori a concludere che i pazienti che sono in trattamento con una significativa storia di eventi traumatici o PTSD abusano di sostanze in una percentuale maggiore o abbandonano il trattamento più precocemente rispetto ai pazienti senza precedenti anamnestici simili. Nonostante forti connessioni teoriche tra eventi traumatici, PTSD, e abuso di sostanze, le ricerche finora condotte non hanno dimostrato un significativo effetto degli eventi traumatici o PTSD sulla risposta al trattamento. Tuttavia, i primi studi pubblicati sono limitati da diversi difetti metodologici. In primo luogo, il mancato utilizzo di una misura validata empiricamente degli eventi traumatici o del PTSD determina una stima non corretta del loro impatto. In secondo luogo, le valutazioni condotte troppo tardi nel tempo, riducono la possibilità di evidenziare relazioni tra eventi traumatici, sintomi da PTSD e abuso di sostanze. In terzo luogo, i problemi psichiatrici fluttuano naturalmente nel tempo e gli studi che cercano di misurarli in un solo determinato momento potrebbero non rilevare una significativa relazione tra i diversi fattori. In quarto luogo, vi sono numerosi mediatori potenziali non studiati dell’effetto di eventi traumatici e PTSD sulla risposta al trattamento. Infine, vi è un’evidenza crescente per elevati tassi di ri-esposizione ad ulteriori eventi traumatici che si verificano durante il trattamento e che sembrerebbero incidere sulla risposta al trattamento. La prossima onda di ricerca dovrà utilizzare metodi, disegni ed analisi più sofisticati per valutare in maniera più completa l’effetto di eventi traumatici e del PTSD sul trattamento del disordine da abuso di sostanze.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail