Home > Riviste > Minerva Psichiatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Psichiatrica 2008 March;49(1) > Minerva Psichiatrica 2008 March;49(1):61-70

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PSICHIATRICA

Rivista di Psichiatria, Psicologia e Psicofarmacologia


Official Journal of the Italian Society of Social Psychiatry
Indexed/Abstracted in: EMBASE, e-psyche, PsycINFO, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Psichiatrica 2008 March;49(1):61-70

Copyright © 2008 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Depressione e ansia nel cancro metastatico

Spiegel D., Giese-Davis J.

Stanford University School of Medicine Stanford, California, USA


PDF  


La depressione e l’ansia colpiscono una minoranza sostanziale dei pazienti con cancro metastatico e complicano il decorso della loro malattia. Questi disturbi psichiatrici comorbidi vengono frequentemente sottovalutati, spesso attribuiti erroneamente al cancro e al suo trattamento e, di conseguenza, gestiti in modo inadeguato. Viene discusso l’effetto dell’ansia e della depressione sulla comunicazione con i medici, sull’aderenza al trattamento medico, sui contatti sociali e sulla qualità della vita. Saranno prese in considerazione le pubblicazioni scientifiche relative agli effetti della comorbidità psichiatrica sulla prognosi del cancro. I meccanismi che legano la depressione e l’ansia alla progressione del cancro comprendono una scarsa aderenza terapeutica e gli effetti collaterali sull’asse ipotalamo-ipofisi-surrene e sul sistema immunitario. Nei pazienti con cancro, la valutazione tempestiva ed accurata dell’ansia e della depressione comorbide rappresenta una componente importante nell’assistenza globale di questi pazienti.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail