Home > Riviste > Minerva Psichiatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Psichiatrica 2006 March;47(1) > Minerva Psichiatrica 2006 March;47(1):95-102

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PSICHIATRICA

Rivista di Psichiatria, Psicologia e Psicofarmacologia


Official Journal of the Italian Society of Social Psychiatry
Indexed/Abstracted in: EMBASE, e-psyche, PsycINFO, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Psichiatrica 2006 March;47(1):95-102

lingua: Italiano

Caratteristiche sociodemografiche, fattori psicologici e profilo di personalità degli studenti in medicina: confronto con altre facoltà universitarie

Bellino S. 1, Fulcheri M. 2, Paradiso E. 1, Zizza M. 1, Patria L. 1, Zanon C. 1, Fenocchio M. 1, Bogetto F. 1

1 Struttura Complessa di Psichiatria Dipartimento di Neuroscienze Università degli Studi di Torino, Torino
2 Unità di Psicologia Clinica Facoltà di Psicologia Università di Chieti-Pescara


PDF  


Obiettivo. Alcuni studi hanno indagato i profili di personalità e le caratteristiche psicopatologiche associate alla scelta di medicina e di altre facoltà universitarie. Tuttavia, i metodi e gli strumenti di valutazione applicati risultano eterogenei. Il presente studio prende in esame gli studenti iscritti a quattro facoltà dell’Università degli Studi e del Politecnico di Torino (medicina e chirurgia, ingegneria, scienze dell’educazione e giurisprudenza) e ne confronta le caratteristiche sociodemografiche e scolastiche, i profili di personalità e i sintomi psichiatrici.
Metodi. Milletrecentoventitre studenti universitari dei primi 4 anni di corso sono stati valutati mediante un’intervista semistrutturata, il Personality Diagnostic Questionnaire-Revised (PDQ-R) e la Symptoms Checklist-90 (SCL-90). L’analisi statistica è stata condotta utilizzando quattro modelli di regressione multipla, uno per ogni facoltà universitaria, considerando le altre tre come gruppo di controllo.
Risultati. Le variabili correlate alla scelta di medicina e ingegneria sono risultate: il tipo di scuola superiore, il voto di maturità e il livello sociale e la scolarità paterna. I fattori associati alla scelta di giurisprudenza e scienze dell’educazione includono le caratteristiche sociali e scolastiche, ma anche alcuni disturbi di personalità rilevati attraverso il PDQ-R e i sintomi psichiatrici valutati mediante la SCL-90.
Conclusioni. Sono stati individuati profili differenti di studenti di quattro facoltà rappresentative delle principali aree di studio universitario. La scelta di medicina non è risultata significativamente correlata a fattori di personalità e psichiatrici. Tali dati forniscono utili indicazioni per le attività di counseling rivolte agli studenti delle scuole superiori e universitari.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail