Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Psichiatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Psichiatrica 2005 Marzo;46(1) > Minerva Psichiatrica 2005 Marzo;46(1):35-54

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA PSICHIATRICA

Rivista di Psichiatria, Psicologia e Psicofarmacologia

Official Journal of the Italian Society of Social Psychiatry
Indexed/Abstracted in: EMBASE, e-psyche, PsycINFO, Scopus

Periodicità: Trimestrale

ISSN 0374-9320

Online ISSN 1827-1731

 

Minerva Psichiatrica 2005 Marzo;46(1):35-54

 REVIEW

Il trattamento del disturbo ossessivo-compulsivo

Raja M.

Il disturbo ossessivo-compulsivo (DOC) è un disturbo frequente, inabilitante, spesso ad andamento cronico, che si presenta in molti contesti clinici, ma che è spesso non diagnosticato e non trattato. Il DOC è un disturbo neuropsichiatrico, dovuto ad anomalie di alcuni specifici circuiti cerebrali che risponde a definiti trattamenti farmacologici, psicoterapici e a interventi biologici neuroanatomicamente localizzati.
L'articolo esamina il trattamento del DOC in bambini, adolescenti e adulti. Vengono passate in rassegna le caratteristiche cliniche del disturbo, le procedure di valutazione e diagnosi e le strategie di trattamento, compreso l'impiego di strategie di potenziamento della risposta e di trattamento dei casi resistenti. Particolare attenzione è prestata all'impatto sulle scelte terapeutiche della frequente comorbilità del DOC con i disturbi di ansia, i tic, i disturbi psicotici e il disturbo bipolare.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina