Home > Riviste > Minerva Psichiatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Psichiatrica 2002 September;43(3) > Minerva Psichiatrica 2002 September;43(3):207-10

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PSICHIATRICA

Rivista di Psichiatria, Psicologia e Psicofarmacologia


Official Journal of the Italian Society of Social Psychiatry
Indexed/Abstracted in: EMBASE, e-psyche, PsycINFO, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

CASI CLINICI  


Minerva Psichiatrica 2002 September;43(3):207-10

lingua: Inglese

A case of paranoid schizophrenia treated with quetiapine

Beoni A. M., Colotto A.


PDF  


Viene presentato il caso di una donna di 45 anni di età, ricoverata presso il Dipartimento di salute Mentale Valle d'Aosta nel 1998 con una diagnosi all'ingresso di disordine schizofreniforme, che fu successivamente mutata in quella di schizofrenia paranoide. La paziente venne dapprima trattata con vari neurolettici, tipici e atipici, senza trarre alcun beneficio se non la comparsa di gravi effetti collaterali, e, in un secondo tempo, con quetiapina. La quetiapina non causò alcun effetto collaterale e si dimostrò un farmaco efficace, in termini sia di miglioramento psicopatologico che di ritorno alle normali attività sociali e occupazionali.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail