Home > Riviste > Minerva Psichiatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Psichiatrica 2002 September;43(3) > Minerva Psichiatrica 2002 September;43(3):181-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PSICHIATRICA

Rivista di Psichiatria, Psicologia e Psicofarmacologia


Official Journal of the Italian Society of Social Psychiatry
Indexed/Abstracted in: EMBASE, e-psyche, PsycINFO, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Psichiatrica 2002 September;43(3):181-6

lingua: Italiano

Confrontarsi con il suicidio del paziente

Pompili M., Mancinelli I., Tatarelli R.


PDF  


Il suicidio del paziente è un evento frequente tra gli psichiatri, con forte impatto emotivo sulla vita personale e professionale. Il supporto dei colleghi appare fondamentale per elaborare il lutto. Sebbene sia difficile identificare il tipo di reazioni più frequentemente suscitate dal suicidio di un paziente, in molti casi si riscontra incredulità, negazione, shock, dolore e rabbia. Senso di colpa e paura di umiliazione pubblica si possono sperimentate nel corso di indagini legali. Cambiamenti radicali nella pratica clinica si possono spesso verificare in seguito alla morte del paziente: lo psichiatra può ricercare compulsivamente indicatori suicidari ed accusare il metodo terapeutico. Sia gli psichiatri individualmente che i reparti di psichiatria manifestano una maggiore propensione al ricovero, ad incontrare i pazienti più frequentemente, ad aumentare le dosi dei farmaci e a redigere le cartelle cliniche con più cura. Varie strategie di coping sono identificabili tra coloro che si confrontano con il suicidio del paziente. Lo psichiatra e la famiglia del paziente sperimentano emozioni molto simili; per questo motivo l'incontro tra le due parti si rivela spesso un utile metodo per affrontare l'evento, sebbene la cautela è d'obbligo in queste occasioni. I programmi di specializzazione dovrebbero comprendere insegnamenti per aiutare gli specializzandi a gestire il suicidio del paziente e soprattutto enfatizzare l'apprendimento di quelle nozioni che possono aiutare lo psichiatra a superare le difficoltà di questo evento durante la carriera clinica.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail