Home > Riviste > Minerva Psichiatrica > Fascicoli precedenti > Minerva Psichiatrica 2001 June;42(2) > Minerva Psichiatrica 2001 June;42(2):83-90

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PSICHIATRICA

Rivista di Psichiatria, Psicologia e Psicofarmacologia


Official Journal of the Italian Society of Social Psychiatry
Indexed/Abstracted in: EMBASE, e-psyche, PsycINFO, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Psichiatrica 2001 June;42(2):83-90

Copyright © 2001 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Il burn-out: aspetti quantitativi e caratteristiche di personalità (Una ricerca)

Torre E., Zeppegno P., Usai C., Torre E. M., Artioli P., Guaiana G., Olgiati P.


Full text temporaneamente non disponibile on-line. Contattaci  


Obiettivo. La presente ricerca si propone di applicare il modello a fasi di Golembiewski ad una popolazione di operatori socio-sanitari della Regione Piemonte e di identificare correlazioni con caratteristiche demografiche, aspetti inerenti la professione esercitata e Tipi Psicologici secondo la teoria di C. G. Jung.
Metodi. A 109 operatori sociosanitari impiegati presso Ser.T, C.I.M. ed un Reparto di Malattie Infettive della Regione Piemonte è stato consegnato, in forma anonima e su base volontaria, un protocollo che comprendeva un questionario appositamente redatto per la raccolta di dati anagrafici ed informazioni inerenti la situazione lavorativa, il Maslach Burnout Inventory (MBI) ed il Myers-Briggs Type Indicator (MBTI).
Risultati. Dai dati analizzati è emerso che i soggetti introversi hanno manifestato maggiori livelli di Esaurimento Emotivo rispetto agli estroversi. Per quanto concerne gli aspetti quantitativi del Burn-out, le fasi secondo Golembiewski, maggiormente rappresentate nel campione sono risultate la 1, la 3 e la 7. Le caratteristiche demografiche e di personalità dei soggetti appartenenti a queste fasi sono state analizzate. Gli operatori ascritti alla fase 7 si sono dichiarati insoddisfatti dell'organizzazione del Servizio ed hanno manifestato un maggiore desiderio di confronto con i colleghi.
Conclusioni. La sindrome del Burn-out sembra delinearsi quale fenomeno complesso, multiforme, correlato tanto al tipo ed all'ambiente lavorativo, quanto alle caratteristiche individuali.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail