Home > Riviste > Minerva Pneumologica > Fascicoli precedenti > Minerva Pneumologica 2012 December;51(4) > Minerva Pneumologica 2012 December;51(4):157-62

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PNEUMOLOGICA

Rivista sulle Malattie dell’Apparato Respiratorio


Official Journal of the Italian Society of Thoracic Endoscopy
Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

CASI CLINICI  


Minerva Pneumologica 2012 December;51(4):157-62

lingua: Inglese

Malformazione arterovenosa polmonare associata a cisti con accumulo di liquidi nei polmoni

Korsic M. 1, Badovinac S. 1, Puljic I. 2, Cucevic B. 1

1 Institute for Oncology, Department for Lung Diseases “Jordanovac”, University Hospital Center Zagreb, Zagreb, Croatia;
2 Radiology, Polyclinic “Medikol”, Zagreb, Croatia


PDF  


La malformazione arterovenosa polmonare (pulmonary arteriovenous malformation, PAVM) è una rara anomalia della circolazione polmonare, in cui il sangue non scambia ossigeno nel pool polmonare capillare e ritorna deossigenato nelle vene polmonari. Ciò può comportare un significativo smistamento da destra a sinistra, che causa dispnea, astenia, cianosi, emottisi e poliglobulia. Sebbene sia solitamente congenita, l’insorgenza di sintomi associati a PAVM si verifica soprattutto tra i quaranta e i sessant’anni di età. Presentiamo il caso di una donna di 72 anni, affetta da progressiva insufficienza respiratoria grave, causata da smistamento da destra a sinistra nella malformazione arterovenosa grande, situata all’interno della lesione cistica con accumulo di liquidi, nel lobo polmonare inferiore sinistro. In base alle nostre conoscenze, questo è il primo caso di descrizione di PAVM all’interno della cisti con accumulo di liquidi.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail