Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Pneumologica > Fascicoli precedenti > Minerva Pneumologica 2012 Giugno;51(2) > Minerva Pneumologica 2012 Giugno;51(2):27-43

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA PNEUMOLOGICA

Rivista sulle Malattie dell’Apparato Respiratorio


Official Journal of the Italian Society of Thoracic Endoscopy
Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus

 

Minerva Pneumologica 2012 Giugno;51(2):27-43

ATTUALITÀ 2012 IN MEDICINA RESPIRATORIA 

Procedure di pneumologia interventistica per la diagnosi e la gestione terapeutica del cancro del polmone

Hsia D. 1, Musani A. 2

1 Harbor-UCLA Medical Center, Torrance, CA, USA;
2 National Jewish Health, Denver, CO, USA

Il cancro del polmone è uno dei tumori maligni a più elevata prevalenza ed è la prima causa di morte neoplastica a livello mondiale. La pneumologia interventistica è una branca specialistica in rapida crescita, che offre numerose procedure diagnostiche e terapeutiche mininvasive per la diagnosi, la stadiazione e l’applicazione di trattamenti palliativi nei pazienti con neoplasie toraciche. Le nuove tecnologie consentono di navigare con precisione e di eseguire biopsie di noduli polmonari periferici e linfonodi mediastinici che in passato risultavano difficili da raggiungere mediante broncoscopia flessibile. I progressi compiuti nell’imaging broncoscopico permettono di individuare tumori delle vie aeree centrali in stadio precoce. Anche i tumori delle vie aeree centrali rappresentano una significativa causa di morbilità e possono essere oggetto di interventi palliativi mediante tecniche di debulking, dilatative e ablative. Anche per i tumori della pleura la diagnosi e la palliazione sono oggi possibili con metodiche mininvasive. Questa review illustra i principali progressi diagnostici e terapeutici nel campo della pneumologia interventistica con un impatto sulla diagnosi, la stadiazione, e il trattamento del cancro del polmone.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina