Home > Riviste > Minerva Pneumologica > Fascicoli precedenti > Minerva Pneumologica 2007 September;46(3) > Minerva Pneumologica 2007 September;46(3):205-21

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PNEUMOLOGICA

Rivista sulle Malattie dell’Apparato Respiratorio


Official Journal of the Italian Society of Thoracic Endoscopy
Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

  UN AGGIORNAMENTO SULLA SINDROME DELLE APNEE OSTRUTTIVE NOTTURNE


Minerva Pneumologica 2007 September;46(3):205-21

Copyright © 2007 EDIZIONI MINERVA MEDICA

Terapia respiratoria con pressione positiva discontinua per l’apnea ostruttiva notturna

Ramar K., Morgenthaler T. I.

Mayo Clinic Sleep Disorders Center Division of Pulmonary and Critical Care Medicine Mayo Clinic, Rochester, MN, USA


PDF  


La pressione respiratoria positiva continua è stata la terapia effettivamente più efficace e raccomandata per la sindrome da apnea ostruttiva notturna, ma quale strategia di trattamento è stata limitata dalla necessità di una misurazione diretta per determinare l’adeguata pressione somministrata durante il trattamento e dall’aderenza sub-ottimale a quest’ultimo. Il desiderio di ottimizzare la pressione efficace e di mitigare gli effetti collaterali legati alla pressione somministrata ha promosso un’ampia varietà di miglioramenti tecnologici originali ed eccitanti per quanto riguarda la somministrazione della pressione positiva. Esamineremo le teorie che stanno alla base e le metodologie impiegate nei diversi dispositivi utilizzati per la respirazione con pressione positiva discontinua nella apnea ostruttiva notturna e forniremo una revisione della letteratura scientifica sull’utilizzo di queste nuove tecnologie.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail