Home > Riviste > Minerva Pneumologica > Fascicoli precedenti > Minerva Pneumologica 2007 June;46(2) > Minerva Pneumologica 2007 June;46(2):53-8

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA PNEUMOLOGICA

Rivista sulle Malattie dell’Apparato Respiratorio


Official Journal of the Italian Society of Thoracic Endoscopy
Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Pneumologica 2007 June;46(2):53-8

lingua: Inglese

Studio degli effetti dell’assenza simulata di gravità sulla reattività dell’arteria polmonare

Junfeng W., Changting L., Congjun H., Delong W.

Department of Respiration General Hospital of PLA, Beijing, China


PDF  


Obiettivo. Gli effetti dell’assenza simulata di gravità sulla responsività dell’arteria polmonare e i meccanismi che la sottendono sono attualmente ignoti.
Metodi. L’assenza di gravità è stata simulata nei ratti mediante sospensione per la coda per 14 giorni. Le risposte contrattili dell’arteria polmonare di ratto è stata misurata con la tecnica di immersione, valutandone la risposta contrattile a fenilefrina (FE) e KCl e studiando la vasodilatazione indotta da acetilcolina (Ach) e la vascocostrizione indotta da FE in presenza del ritardante della NO sintasi L-NAME. L’espressione proteica di eNOS è stata valutata con western blotting e il contenuto di NO nei tessuti polmonari è stato determinato con il metodo di riduzione enzimatica dei nitrati.
Risultati. Dopo 14 giorni di assenza simulata di gravità, la risposta contrattile dell’arteria polmonare di ratto a FE e KCl si è ridotta significativamente, mentre la risposta vasodilatatoria all’Ach si è ridotta significativamente ed il trattamento con L-NAME ha abolito la differenza osservata tra il gruppo sospeso ed il gruppo controllo in risposta alla FE. L’espressione di eNOS sull’arteria polmonare di ratto durante assenza simulata di gravità è aumentata significativamente, con aumento significativo del contenuto di NO nell’arteria polmonare.
Conclusioni. La contrattilità vascolare dell’arteria polmonare di ratto si riduce in seguito ad assenza simulata di gravità. Tale fenomeno è dovuto a un aumento dell’espressione di NO nelle cellule endoteliali. Inoltre, il ritardante della NO-sintasi L-NAME è in grado di ripristinare la normale responsività contrattile delle arterie polmonari.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail